Musica

Addio a Dolores O'Riordan. Scomparsa a 46 anni la voce dei Cranberries

Con la scomparsa della cantante irlandese se ne va una delle voci più belle e riconoscibili del pop anni'90.

La notizia shock arriva direttamente da Londra, dove la cantante stava registrando alcune canzoni: Dolores O'Riordan è improvvisamente scomparsa all'eta di 46 anni. Al momento nulla si sa delle cause della morte e la famiglia, appresa da poco la notizia, ha chiesto il massimo rispetto della privacy.

Gli anni del successo

Leader del gruppo irlandese Cranberries, rivelatasi come una delle voci più particolari del pop/rock anni'90, Dolores O'Riordan ha raggiunto il successo e la riconoscibilità - dopo l'inizio in sordina di Everybody Else Is Doing It, So Why Can't We? - con l'album No Need To Argue (1994), contenente l'hit Zombie. Più volte accostata (a torto o a ragione) a Sinead O'Connor, con quest'ultima ha da sempre condiviso una difficile gestione del successo e della popolarità. Difficoltà che hanno inciso non poco sia sulla qualità degli album successivi – spesso musicalmente meno incisivi e troppo simili fra loro – sia sulla salute fisica della cantante stessa.  

When You're Gone

Dopo lo scioglimento consensuale della band nel 2003, Dolores pubblica due album solisti - Are You Listening (2007) e No Baggage (2009) – ma il suo destino musicale è con i Cranberries, che riforma ufficialmente nel 2009 e che porta alla pubblicazione di Roses (2012). E' del 2017 la pubblicazione di Something Else, (per ora ultimo) album che rilegge in chiave orchestrale le hit del gruppo. In Italia la aspettavamo lo scorso anno sia con il progetto elettro-pop D.A.R.K. sia nuovamente con i suoi Cranberries per un tour acustico con orchestra di cinque date, tutti appuntamenti poi saltati per problemi di salute della cantante.  

 

Autore:

Alessandro Bronzini

CAPOREDATTORE

Commenti